Enter your keyword

RICETTA: BISCOTTI AL VINO ABBINATI AL VINO COTTO

RICETTA: BISCOTTI AL VINO ABBINATI AL VINO COTTO

RICETTA: BISCOTTI AL VINO ABBINATI AL VINO COTTO

Oggi volevamo condividere con voi la ricetta dei nostri squisiti biscotti al vino, perfetti per essere inzuppati nel vino cotto e serviti a fine pasto o semplicemente per soddisfare un senso di golosità che ci sorprende durante una giornata grigia.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 180° per 25 minuti

Dose per 40 pezzi

Costo: €

ricetta delle Marche: biscotti al vino

biscotti al vino e vino cotto: la specialità marchigiana

 

Mettete i semini di anice (o il liquore all’anice) ad ammorbidire nel vino per circa 10 minuti (1). Setacciate la farina con il sale e il lievito; poi, aggiungete lo zucchero e disponete il tutto sulla spianatoia a fontana. Al centro, aggiungete l’olio (2) e il vino in cui avrete precedentemente versato i semi d’anice (o il liquore all’anice) ad ammorbidire. Impastate energicamente il composto (3) fino a che non sarà compatto e omogeneo. Dopodiché prendete una noce d’impasto e con i palmi delle mani ricavate delle striscioline sottili e lunghe 15-20 cm (4). Unite le due estremità del bastoncino per formare un cerchio (5). Ora, immergeteli solo da un lato nello zucchero (6) e posizionateli, con il lato zuccherato verso l’alto, in una teglia rivestita con carta da forno. Cuocete per 25-30 minuti. Fateli raffreddare e conservateli in un contenitore chiuso ermeticamente.

Nella tradizione marchigiana, questi gustosi biscotti al vino, vanno gustati abbinati al vino cotto (vino dolce tipico della nostra tradizione che normalmente viene abbinato a biscotti secchi) come dolce dopo i pasti o per una merenda ricca e gustosa.

Buon lavoro e Buon appetito!!!!

 

Articoli correlati

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.