Enter your keyword

Il nostro Pecorino Trionfa al San Martino d’Oro

Il nostro Pecorino Trionfa al San Martino d’Oro

Il nostro Pecorino Trionfa al San Martino d’Oro

Ritirare un premio, per la nostra azienda, è sempre motivo di orgoglio.


Stavolta lo è ancora di più, perché il premio della prima edizione del “San Martino D’Oro”, che nella giornata di ieri ci ha visti protagonisti, è uno di quei sigilli che testimoniano la qualità e l’amore che mettiamo ogni giorno per poter essere riconosciuti dalla gente del nostro territorio.

Di Ruscio Mario alla premiazione Il nostro Pecorino insieme ai premi ricevuti in questo ultimo periodo

“A Fermo c’è… Fermento!” lo slogan che ha accompagnato la prima edizione di questo concorso, importante per quante presenze abbiamo visto richiamare in Piazza del Popolo e per il numero di aziende locali che hanno partecipato: Fausti, Dezi, Rio Maggio, Corte dei Farfensi, Maria Pia Castelli, Madonna Bruna, Santa Liberata, La Pila, Conti Maria, Cantina Di Ruscio, Ortenzi, Lumavite, Casale Vitali, Terra Fageto, Le Vigne di Franca, Sgaly, Bastianelli e Colli Ripani.

Il San Martino d'Oro Il Maestro Silvano Zanchi durante la creazione del premio

Domenica scorsa, 8 novembre, si è tenuta la degustazione “alla cieca” da parte di qualificati appartenenti alla massima istituzione nazionale dei Sommelier guidata dal Prof. Stefano Isidori. Queste le indicazioni dei vini partecipanti fornite dall’organizzazione dell’evento: 32 vini degustati, di cui 15 bianchi, 15 rossi, uno spumante e un rosato. Dei vini partecipanti 16 sono IGP e 14 DOP; per quanto riguarda le annate 13 vini sono del 2014, 5 del 2013, 6 del 2012, 4 del 2011, 3 del 2010 e un vino del 2008.

Commissione d'assaggio Banco d'assaggio dei vini Banco d'assaggio dei vini La giuria

Il premio di miglior vino in concorso è andato al nostro Falerio Pecorino DOC 2014, ed è stato ritirato dal titolare dell’azienda Mario Di Ruscio. Il “San Martino d’Oro” è stato creato ad arte da Silvano Zanchi della “Arte Gioiello Zanchi” di Fermo: si tratta di un esemplare unico con tecnica di lavorazione cesello e sbalzo in argento dorato e smalto rosso. Alla premiazione hanno partecipato il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, il delegato provinciale dell’Associazione Italiana Sommelier Stefano Isidori e l’organizzatrice dell’evento, Nunzia Luciani, de “La Cisterna Art Cafè”.

Le bottiglie in concorso  Le bottiglie in concorso  12248229_871255279609734_5858836866424015216_o Le bottiglie in concorso

Un’altra grande serata per la nostra azienda ed un’immensa soddisfazione nel constatare quanto i nostri prodotti siano apprezzati anche e soprattutto sul nostro territorio!

Articoli correlati

No Comments

  1. […]  Premio San Martino d’Oro Citta di Fermo […]

Leave a Comment

Your email address will not be published.