Enter your keyword

Cantina Di Ruscio e l’Uva

Cantina Di Ruscio e l’Uva

Cantina Di Ruscio e l’Uva

Avete presente l’Uomo Del Monte? Beh, quello è mio padre.

Qualcuno dirà: “a Dirù bevi di meno!” si, qui si beve per lavoro 🙂 però non esiste esempio più calzante per farvi capire come lavoriamo noi con l’uva. La caratterista che contraddistingue la Cantina Di Ruscio da tante altre è che noi non abbiamo uva! Si, lo dico tranquillamente, senza nascondermi dietro un “vigneto vetrina”, l’idea è giusta e parte da mio padre più di venti anni fà, consiste concentrarsi sulla cantina, sulla lavorazione dell’uva e del vino e lasciare la coltivazione delle vigne ai contadini della zona, qui ognuno fa la sua parte, da generazioni coltivano le vigne e sono sempre orgogliosi di  portare l’uva più bella, più buona e più dolce. Un pò il lavoro che fanno le cantine sociali con la differenza che noi siamo privati, non abbiamo soci e quindi non abbiamo vincoli con nessuno e scegliamo sempre le partite di uva migliori, ecco qui che torna il mio esempio: L’Uomo Del Monte ha detto si!!! E’ chiaro che sarebbe impossibile ogni anno stare a scegliere 20.000 ql di uva, naturalmente abbiamo il nostro zoccolo duro di contadini storici che sanno come vogliamo l’uva e poi abbiamo un nostro tecnico che segue tutto l’anno le vigne più grandi consigliando lavorazioni o trattamenti per ottenere sempre un uva di alta qualità. La settimana prossima inizieremo la vendemmia, periodo molto impegnativo per tutta la famiglia Di Ruscio, ma carico di soddisfazioni, vi allego le foto fatte su un vigneto di un nostro conferente:  la visione, l’assaggio, i consigli, le discussioni…tutto originale!

Buona visione 

 

 

Insieme a mio fratello rappresentiamo la terza generazione di produttori di vino, affiancati da nostro padre portiamo avanti il sogno di nostro nonno, produrre un buon vino al giusto prezzo

Articoli correlati

Comments (4)

  1. […] prodotto, tenendo bassa la produzione e elevando la qualità, in più il nostro modo di lavorare (selezione in vigna e successiva selezione in produzione) ci ha consentito di ottenere il meglio dalla nostra uva, poi […]

  2. […] il nostro modo di lavorare, selezionare solo le uve migliori, per un prodotto sempre di alta […]

  3. […] spiegato in questo articolo, per avere uno standard qualitativo alto dei nostri prodotti, abbiamo fatto una scelta chiara e […]

  4. […] avevo un po di tempo e ho accompagnato mio padre in visita ad un nostro conferente per decidere la data di raccolta, la vigna è situata nel comune di Fermo, l’uva è […]

  5. […] un leggero calo di produzione (circa il 10%) dato dalla scarsità di pioggia, ma come spiegato nel precedente articolo, grazie al nostro modo di selezionare l’uva avremo un’altra splendia annata. Per tutti […]

Leave a Comment

Your email address will not be published.